• 1 Giugno 2019: Festa di Sant'Annibale Maria, apostolo della preghiera per le vocazioni

    Immagine21 Giugno - Oggi é la Festa di S. Annibale Maria Di Francia, il fondatore dei Rogazionisti e delle Figlie del Divino Zelo morto l'1 Giugno 1927. Era nato a Messina il 5 Luglio. San Giovanni Paolo II, che lo ha proclamato Beato il 7 ottobre 1990, lo ha dichiarato “autentico anticipatore e zelante maestro della moderna pastorale vocazionale” e il 16 maggio 2004 lo ha iscritto nell’albo dei Santi. Sant'Annibale si propone come una icona da imitare: ci invita ad ascoltare il messaggio di Gesù, andare per i villaggi, alzare gli occhi e vedere le folle abbandonate e senza guide, sentirne compassione... Non basta guardare Gesù, ma guardare dove guarda Lui...! Riscopriamo la bellezza di questo profondo messaggio di Amore manifestato nel suo carisma: Rogate! DIFFONDI  questa notizia ed invita anche tu a pregare oggi per le vocazioni: Manda o Sgnore Apostoli Santi nella tua ChiesaSe il mondo fosse pieno di buoni operai, santi sacerdoti zelanti della messe, se ogni uomo vivesse realizzando la "sua vocazione" oggi sarebbe un mondo migliore e Cristo, nel Vangelo, attraverso Sant'Annibale ci ha insegnato la via: Pregare il Padrone della messe, perchè mandi operai nella sua messe. Rogate! (vuoi vedere il video della vita di Sant'Annibale? Clicca qui https://www.youtube.com/watch?v=RHpq8LZmiss

  • 150 anni fa, Sant'Annibale ebbe l'intuizione del "rogate" nella Chiesa di San Giovanni di Malta a Messina

    chiesa san giovanni messinaLeggiamo nella vita di Sant’Annibale Maria che egli aveva la pia abitudine di visitare ogni giorno il SS.mo Sacramento esposto per le Quarantore nelle varie chiese di Messina. Un giorno trovandosi nella Chiesa di S. Giovanni di Malta, ebbe in mente questo pensiero dominante cioè che per operarvi il maggior bene nella Santa Chiesa, per salvare molte anime, per estendere il regno di Dio sulla terra, nessun mezzo fosse tanto sicuro quanto l’accrescersi di eletti ministri di Dio […] e che quindi ottima e proficua preghiera da preferirsi sarebbe quella di chiedere instantemente al Cuore Ss.mo di Gesù che mandi sulla terra uomini santi e sacerdoti eletti […]. Un’idea questa, che prenderà sempre più spazio nell’animo del giovane, prima ancora che egli maturi la decisione di intraprendere la via del sacerdozio. Nella foto:  immagine rara della Chiesa di San Giovanni dei Cavalieri di Malta, in Messina, prima del terremoto del 1908, dove Annibale Maria, ancora adolescente, mentre era in adorazione, ebbe l’intuizione della preghiera per le vocazioni. Manda o Signore apostoli santi nella tua Chiesa

  • Auguri papà Annibale!

    S.AnnibaleM. di FranciaEra il 5 Luglio 1851 quando dalla famiglia marchese dei Di Francia, nacque Annibale Maria Di Francia, che sarebbe poi diventato Sant'Annibale Maria, padre degli orfani e dei poveri e anticipatore della moderna pastorale vocazionale. Divenuto sacerdote, fonda due famiglie religiose e i famosi "orfanotrofi antoniani". Oggi se fosse vivo, padre Annibale avrebbe compiuto 167 anni. Continua così a vivere nei suoi figli, i Padri Rogazionisti, e nelle sue figlie, le Suore Figlie del Divino Zelo, che conducono la missione del Rogate, di cui Sant'Annibale ne è stato il promotore; ossia 1) pregano per le vocazioni, secondo il motto evangelico "la messe è molta, ma gli operai sono pochi, pregate il Padrono della messe perchè mandi operai nella sua messe" 2) Diffondono questa preghiera 3) vivono da buoni operai della messe soprattutto a servizio dei piccoli e dei poveri

  • Giornata Vocazionale dei Giovani

    giornata giovaniL'11 Marzo si è vissuta una giornata dei giovani all'Antoniano Cristo Re di Messina animata dai Padri Claudio Pizzuto e Antonino Fiscella, sacerdoti dei Padri Rogazionisti di Messina. Una giornata con la partecipazione di circa 60 giovani provenienti da diverse parrocchie e comunità di Messina. Una giornata in cui i giovani hanno potuto pregare, riflettere sul dono della vocazione e fare esperienza di carità con i nostri bambini delle diverse comunità e con i nostri poveri della mensa. Una esperienza di fraternità all'insegna del Rogate. Prossimo appuntamento giovani al Meeeting dei Lavr (Laici Animatori Vocazionali Rogazionisti) a Trani (BT) 

  • I seminaristi in adorazione a San Giovanni di Malta

    Chiesa di San Giovanni di MaltaIl 5 Dicembre 2019 i seminaristi dei Padri Rogazionisti e padre Claudio Pizzuto e padre Antonino Fiscella si sono recati nel Santuario di San Giovanni di Malta di Messina, dove ogni primo giovedì del mese si vive l'adorazione vocazionale e la santa messa per le vocazioni ed insieme alla comunità dei fedeli hanno vissuto un ora di preghiera per le vocazioni. San Giovanni di Malta è un luogo molto caro ai padri Rogazionisti, perchè proprio 150 anni fa Sant'Annibale ebbe l'intuizione del Rogate in questa chiesa mentre era in adorazione. Un ringraziamento particolare va rivolto a Mons Oteri responsabile del Santuario che con iil suo zelo, grande devoto di Sant'Annibale Maria Di Francia, ha permesso tutto questo. Manda o Signore Apostoli Santi nella tua Chiesa. (Sei un giovane e hai dai 14 ai 35 anni? Desideri fare esperienze missionarie e vocazionali con altri giovani della tua età e con i Padri Rogazionisti? Scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiama al 351 508 2169)