• 12 Febbraio: Festa della Vergine di Lourdes una preghiera per gli ammalati e per i defunti

    vergineCome promesso ai nostri amici e benefattori nel triduo che va dal 10 al 12 Febbraio in preparazione alla festa della Vergine Maria di Lourdes, i sacerdoti e i ragazzi dell'Antoniano Cristo Re hanno pregato per tutti gli ammalati celebrando le tre sante messe secondo le intenzioni dei nostri amici e benefattori e abbiamo messo sull'altare in modo particolare i cari defunti. Ogni giorno abbiamo celebrato la Santa Messa e pregato con questa preghiera bellissima dell'ammalato che ora vogliamo condividere con tutti voi: Signore Gesù La malattia ha bussato alla porta della mia vita: un’esperienza dura, una realtà difficile da accettare. Ciononostante, ti ringrazio proprio per questa malattia; mi ha fatto toccare con mano la fragilità e la precarietà dell’umana esistenza. Ora guardo tutto con altri occhi: quello che sono, con quello che ho, non mi appartiene, è un tuo dono. Ho scoperto che cosa vuol dire dipendere, avere bisogno di tutto e di tutti, non poter fare nulla da solo. Ho provato la solitudine e l’angoscia, ma anche l’affetto e l’amicizia di tante persone. Signore! Anche se mi è difficile, ripeto: “Sia fatta la tua volontà”! Ti offro le mie sofferenze e le unisco a quelle di Cristo. Benedici le persone che mi assistono E quelli che soffrono con me. Maria! Sono tuo devoto! Intercedi per me presso il Figlio tuo. Amen

  • Preghiera dell'anziano

    anzianoBellissima preghiera dell'anziano da recitare e condividere: Signore, benedici coloro che comprendono il mio passo esitante e la mia mano tremante. Benedici coloro che sanno che i miei orecchi ascoltano con fatica. Benedici quelli che sanno accettare la mia vista affaticata e il mio spirito intorpidito. Benedici chi, opportunamente, sa farmi ricordare momenti felici della vita passata. Benedici quelli che fanno di me un essere amato, rispettato, assistito. Benedici chi mi aiuta a portare ogni giorno la mia croce. E infine, Signore, benedici quelli che sanno addolcire i giorni che mi rimangono prima di raggiungerti, o Padre.A te offro i miei giorni e le mie speranze, la mia malattia e ii miei dolori, non farmi soffrire la solitudine ma restami sempre accanto perchè nell'ultimo giorno della mia vita possa sempre godere di te. Amen (regala lo SCAPOLARE di Sant’Antonio di Padova con il breve – la preghiera di liberazione dal male - di tradizione antoniana  Clicca qui http://cristore.rcj.org/richiesta-scapolare e lo spediremo a casa tua)