• Assemblea Provinciale dei Padri Rogazionisti all'Antoniano Cristo Re di Messina

    capitoloDal 16 al 18 Luglio si ritroveranno insieme tutti i confratelli dei Padri Rogazionisti, della Provincia Italia Centro Sud, per programmare il prossimo quadriennio 2019-2023, dopo l'elezione nel Capitolo Provinciale che si è celebrato lo scorso febbario 2019. Il Superiore Provinciale della provincia Italia Centro Sud, Padre Sandro Perrone presiederà l'assemblea e l'avvio dei lavori e delle diverse riflessioni. Accompagniamo con la preghiera questa assise, e chiediamo al Signore che attraverso questa assemblea il Signore ispiri i passi della Congregazione dei Padri Rogazionisti. Manda o Signore Apostoli santi nella tua Chiesa

  • Auguri Padre Nicola!

    DSC 49564 Novembre: l'Antoniano Cristo Re di Messina è in festa per il terzo anniversario di Sacerdozio di Padre Nicola Cortellino. Padre Nicola, dopo una breve esperienza come vice parroco a Bari, da due anni è il Rettore del Seminario dei Padri Rogazionisti dell'Antoniano Cristo Re di Messina, ove attualmente ospitiamo 6 giovani seminaristi. Tutta la comunità dei Padri assicura la sua preghiera perchè padre Nicola sia ogni giorno di più buon operai della messe! Tanti auguri padre Nicola!

  • Buon compleanno Antonio!

    1Il 22 Gennaio, il Seminario dei padri Rogazionisti di Cristo Re ha vissuto una serata di festa per il compleanno di Antonio Matarrelli che ha compiuto 19 anni. Antonio, proveniente da Oria (BR) ha iniziato quest'anno, a settembre, dopo l'esperienza missionaria vocazionale del Campo Missione in Albania, l'esperienza vocazionale con i padri Rogazionisti. A te, Antonio, tanti auguri! Manda o Signore Apostoli Santi nella tua Chiesa!

  • Continuano le Adorazioni Vocazionali ai piedi del Padre!

    15966068 10212136822517801 752204543736938980 nGiovedì 11 Gennaio, sono riprese le Adorazioni Vocazionali con le famiglie e i giovani di Messina, animate da padre Claudio Pizzuto e padre Antonino Fiscella responsabili della pastorale giovanile dell'Antoniano Cristo Re di Messina, nel Santuario di Sant'Antonio a Messina, ai piedi delle spoglie mortali di Sant'Annibale Maria Di Francia. Momenti intensi ed occasione uniche per chiedere al Signore il dono dei buoni operai della messe: Manda o Signore Apostoli Santi nella tua Chiesa! (per info o per esperienze missionarie o vocazionali scrivici su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

  • Festa del SS.mo Nome di Gesù all'Antoniano Cristo Re di Messina

    nome di gesuDopo 9 giorni di solenne preparazione, i seminaristi dell'Antoniano Cristo Re di Messina, insieme ai sacerdoti celebreranno domani, nella Basilica di Sant'Antonio di Padova, alle 11,30 la Solenne Supplica nel Nome SS.mo di Gesù, come desiderava Sant'Annibale. 34 petizioni e ringraziamenti per tutti i benefici ricevuti quest'anno e per tutte le grazie che nel nome SS.mo di Gesù chiederemo a Dio Padre per il bene della Chiesa, della Congregazione dei Padri Rogazionisti e per tutta la famiglia del Rogate. In questi giorni, ma in modo particolare domani, tutti voi amici che sostenete l'Antoniano Cristo Re di Messina e le sue svariate opere di carità, sarete dinanzi a Gesù Eucarestia, con noi e su di voi e le vostre famiglie imploreremo grazie eterne e speciali.

  • Grazie sig.ra Nunzia

    Anche ieri, come ogni martedì, i bambini e i ragazzi dell'Antoniano Cristo Re si sono ritrovati per un momento di preghiera affidando a Sant'Antonio tutti voi, amici e benefattori. Ieri, un grazie particolare è stato rivolto alla signora Nunzia che dopo una vita spesa al servizio dei nostri bambini, è andata in pensione! Grazie signora Nunzia per ogni giorno speso al servizio dei nostri piccoli e dei nostri poveri! www.cristore.it

  • I nostri ragazzi ricevono il sacramento della Cresima

    CresimaDomenica 25 Luglio, quattro dei nostri ragazzi, della comunità Villa Sorriso Padre Annibale e Villa Antoinette, dopo qualche anno di preparazione, hanno ricevuto per le mani di Mons. MariaoDi Pietro, nella Parrocchia di San Camillo a Messina, il sacramento della cresima. Momento di preghiera profondo ed intenso. Preghiamo perchè questi nostri giovani accompagnati dai sacerdoti dell'Antoniano e dagli educatori possano essere realmente "soldati di Cristo".  

  • I padri Formatori in pellegrinaggio a Sant'Antonio di Padova a Messina

    formatoriDal 10 al 17 Giugno i padri rogazionisti impegnati nel corso per formatori a Roma all'Università Pontificia Salesiana (ossia i sacerdoti rogazionisti che saranno impegnati quindi nei prossimi anni nelle diverse nazioni, in india, filippine, brasile e Africa per la formazione dei sacerdoti, dei novizi e degli aspiranti) sono venuti in pellegrinaggio a Messina sulle orme del padre fondatore, Sant'Annibale Maria, e in questi giorni vivranno momenti spirituali forti visitando i luoghi del padre, ma in modo particolare la grande festa di Sant'Antonio di Padova e la solenne processione per le vie di Messina, ove ringrazieremo il nostro celeste benefattore per tutte le grazie ricevute ma anche e soprattutto pregheremo per tutti gli amici e i benefattori dell'Antoniano Cristo Re di Messina 

  • Incontro col missionario del rwanda Jean Pierre

    Jan PierIl 30 Ottobre i seminaristi e i ragazzi dell'Antoniano Cristo Re dei Padri Rogazionisti di Messina hanno incontrato il nostro sacerdote rogazionista Jean Pierre, missionario in Rwanda che ha raccontato ai nostri ragazzi la triste vicenda attuale del Rwanda che si sta vivendo in questi anni, subito dopo il terribile genocidio. Padre Jean Pierre ha voluto anche ringraziare indirettamente tutti i benefattori che sostengono con le loro donazioni la nostra missione in Africa. Oggi, i nostri sacerdoti ospitano in Rwanda quasi 400 orfani di guerra, bambini rimasti soli a causa della recente guerra, ai quali l'Antoniano Cristo Re offre vitto, alloggio e ogni necessità attraverso le donazioni dei nostri benefattori. E' possibile con soli 10,00 euro al mese offrire il cibo per un nostro orfano rwandese. Se anche tu sei interessato, scrivici su segreteria@cristore.it    

  • Incontro dei Parroci e degli animatori vocazionali rogazionisti

    animatori vocazionaliIn vista di una formazione religiosa permanente, il 22 e 23 Ottobre, tutti i parroci e gli animatori vocazionali rogazionisti hanno vissuto due giorni di condivisioni, verifica e programmazione delle attività parrocchiali e di animazione vocazionale e giovanile a Matera. All'incontro hanno partecipato anche i due sacerdoti più giovani dell'Antoniano Cristo Re di Messina, Padre Claudio Pizzuto e Padre Antonino Fiscella che hanno condiviso la loro esperienza e la programmazione delle diverse attività vocazionali. Particolarmente importanti nelle attività vocazionali dell'Antoniano Cristo Re sono i week end vocazionali, esperienze vocazionali che si vivono almeno una volta al mese, aperti ad adolescenti dai 13 ai 16 anni (che culminano a fine anno con il Campo Scuola Vocazionale a Messina) e poi le Giornate Giovani dell'Amicizia, esperienze di pastorale giovanile vocazionale aperte  a ragazzi e ragazze dai 17 ai 35 anni, che culminano al termine dell'anno con il Campo Missionario Vocazionale in Albania. Desideri anche tu prendere parte ad una esperienza vocazionale? Desideri anche tu iniziare un percorso di discernimento vocazionale? Scrivici e ti contatteremo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.cristore.it 

  • Iscrivi i tuoi cari alla Santa Messa "Perpetua"

    wNon cè dono più bello da fare ai tuoi cari defunti: ISCRIVILI ALLA SANTA MESSA PERPETUA! Ogni giorno un sacerdote celebrerà la santa Messa ricordando i tuoi cari e all'iscrizione riceverai la Pagellina ricordo direttamente a casa tua! Scrivici su http://cristore.rcj.org/richiesta-messe

  • La Solidarietà non va in ferie!

    cNonostante il grande caldo e nonostante la penuria di volontari, la mensa del povero di Cristo Re è aperta 365 giorni all'anno! Anche in questi giorni, in cui tutta la città di messina è in ferie, i poveri della mensa di Cristo Re potranno trovare ristoro presso l'Antoniano con un pranzo al sacco. La carità non va mai in ferie! Rimane l'emergenza della carenza di volontari, che soprattutto in questi giorni pesa come un macigno sulla grande organizzazione che necessita, ma i sacerdoti dell'Antoniano Cristo Re rimangono al servizio dei 130 - 150 poveri che ogni giorno mangiano alla mensa di Cristo Re. Dunque, la Solidarietà, anche a Ferragosto, all'Antoniano Cristo Re non VA IN FERIE. Si coglierà l'occasione di questi giorni, del pranzo a sacco offerto ai nostri fratelli, per disinfettare e rinnovare i locali della mensa! Dio benedica tutti coloro che collaborano al buon andamento della  mensa del povero di Cristo Re! 

  • Primo Giugno: Festa di Sant'Annibale Maria Di Francia

    annibaleEra l'1 Giugno 1927 quando Padre Annibale Maria Di Francia nel Santuario della Madonna della Guardia a Messina, dava il suo ultimo respiro, dopo aver fondato gli orfanotrofi Antoniani e le due congregazioni religiose delle Figlie del Divino Zelo e dei Padri Rogazionisti del Cuore di Gesù. Apostolo della preghiera per le vocazioni e padre degli orfani e dei poveri oggi, Sant'Annibale è conosciuto e venerato in tutto il mondo. Oggi, 1 Giugno 2018 ricorre la sua festa. Manda o Signore Apostoli Santi nella tua Chiesa.

  • Primo week end vocazionale del 2018

    2Il 20-21 Gennaio si è svolto il primo weeek end del 2018 con la partecipazione di quasi venti adolescenti di scuola media e superiore che tra momenti di fraternità, preghiera e gioco, insieme ai seminaristi dell'Antoniano Cristo Re di Messina, hanno riflettuto sul grande dono della vocazione. Appuntamento al prossimo week end. Vuoi partcipare anche tu alle nostre esperienze vocazionali? Scrivici su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Ritiro Spirituale dei Seminaristi dell'Antoniano Cristo Re

    RubnikIl 16 e 17 Febbraio, i seminaristi dei Padri Rogazionisti dell'Antoniano Cristo Re hanno vissuto due giorni di esercizi spirituali per vivere meglio il periodo quaresimale e per avere maggiori strumenti di discernimento vocazionale. Due giorni di silenzio, nel Santuario della Madonna della Guardia di Messina, guidati da Padre Giuseppe Pappalettera, formatore dello Studentato Rogazionsta. (Vuoi adottare un seminarista a distanza, sostenendo le spese del suo cammino di formazione? Scrivici su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

  • Rosi e Nino, una famiglia in casa famiglia

    messina una veduta del sacrario di cristo re 10724E' iniziata ieri, 1 Agosto, l'esperienza in casa famiglia Antoinette di Rosi e Nino, una famiglia che si prenderà cura dei minori presenti in Casa Famiglia Antoinette. Rosi, dopo un'esperienza di quasi 10 anni in un asilo e come volontaria nelle comunità educative rogazioniste, e Nino hanno già un figlio proprio, ma dopo aver conosciuto l'esperienza dei padri Rogazionisti dell'istituto Cristo Re di Messina che sul'esempio di Sant'Annibale, si prende cura dei piccoli e dei poveri di Messina da più di 100 anni, si sono innamorati del carisma del "rogate" e della missione profetica del servizio ai bambini "i più abbandonati, i più deboli". Nonostante abbiano già un figlio dedicheranno h24, 365 giorni all'anno, in comunione con i Padri Rogazionisti di Cristo Re, la loro vita a servizio dei piccoli: una famiglia tra le famiglie, perchè sempre più orfani e bambini possano godere della sicurezza affettiva e della protezione umana necessaria. Anticamente erano chiamati orfanotrofi, oggi, sono case famiglie, guidate da una coppia genitoriale, marito e moglie, una guida spirituale, uno o più sacerdoti, e una equipe di assistenti sociali e psicologi ed educatori. Tutto per il bene dei bambini. Questa, della casa famiglia guidata da una coppia genitoriale, è la seconda esperienza nata in Sicilia. La prima è nata sempre nell'Istituto Antoniano Cristo Re, quasi dieci anni fa, e guidata ancora tutt'oggi da Antonella e Anselmo che in questi 10 anni hanno guidato e sorretto più di 23 minori. Casa famiglia Antoinette sorge a Messina all'ombra del Sagrario di Cristo Re, con una visuale su tutta la città e in una zona meravigliosa di Messina. Auguri a Rosi e Nino in questa nuova esperienza e come diceva Sant'Annibale "Io l'amo i miei bambini, ei per me sono il più caro ideal della mia vita": siano i bambini il vostro ideale e la vostra vita!

  • Santa Messa ed Auguri Natalizi con i volontari dell'Antoniano Cristo Re

    foto volontariIl 21 Dicembre, abbiamo celebrato con i volontari della mensa, delle case di accoglienza e dell'ambulatorio, con l'Associazione Medici Cattolici una santa messa natalizia. Un momento di condivisione, preghiera e riflessione sulle diverse opere di carità, ma anche un momento opportuno per uno scambio di auguri natalizi. Solo una parte degli oltre 150 volontari hanno preso parte a questo momento. Un grazie sentito a tutti coloro che fattivamente collaborano per i piccoli e i poveri dell'Antoniano Cristo Re di Messina.

  • Tre fratelli ordinati sacerdoti - Chiediamo al Cuore Eucaristico di Gesù il dono di Sante Vocazioni

    downloadLa sera del 28 giugno si vivrà nella Cattedrale dei Santi Matteo e Gregorio Magno a Salerno un appuntamento che non può passare inosservato. Quattordici giovani dell’arcidiocesi di Salerno-Campagna-Acerno verranno ordinati sacerdoti dall’amministratore apostolico, l’arcivescovo Luigi Moretti. Anche per una Chiesa locale come quella salernitana che, nonostante la contrazione delle vocazioni, è riuscita annualmente a ricevere in dono novelli presbiteri, il numero degli ordinandi è di tutto riguardo. Ma le particolarità non si esauriscono nel numero. C’è la storia di tre fratelli, di cui due gemelli, che nella solennità del Sacro Cuore di Gesù, insieme agli altri undici diventeranno preti. Roberto, Carmine e Ferdinando De Angelis, 34 anni il primo e 30 i gemelli, hanno scelto di donarsi totalmente a Cristo. È Carmine che racconta dello stupore di una scoperta. «Ho sempre custodito nel cuore e nella testa il seme che il Signore aveva posto in me. Lo hanno coltivato i miei genitori con il loro stile educativo improntato a una fede autentica e a principi solidi. Quando anche Ferdinando disse di volersi incamminare verso il sacerdozio non fui sorpreso. Lo fummo entrambi, invece, quando capimmo che il fratello maggiore, Roberto voleva diventare prete. Il primo a incamminarsi è stato lui, poi l’anno successivo toccò a me e a Ferdinando». C’è stato un momento particolare in cui il Signore ha iniziato a scavare nella vita dei tre fratelli. «Siamo di un piccolo paese di circa seimila abitanti, Bracigliano, nel quale il 2010 si intraprese l’Adorazione eucaristica perpetua con la speciale intenzione di chiedere che dei giovani rispondessero alla chiamata del Signore. La preghiera traccia il solco e non rimane mai inascoltata e così, con l’insistenza dei fedeli, c’è stato l’exploit. Noi abbiamo solo offerto la disponibilità e Dio ha fatto il resto».Cogliamo l'occasione di riscoprire l'importanza della preghiera ai piedi dell'Eucarestia chiedendo al Signore, secondo l'esempio di Sant'Annibale Maria, di beendire le famiglie religiose e la Chiesa di buone e sante vocazioni, buoni e santi sacerdoti. INVIA QUESTO MESSAGGIO ai tuoi contatti e in occasione della Festa del Cuore di Gesù chiedi con noi al Signore: Manda o Signore Apostoli Santi nella tua Chiesa! (Se invece sei un giovane desideroso di fare un'esperienza vocazionale o un cammino di discernimento vocazionale scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure scrivici su whastapp 351 508 2169 

  • Triduo e Festa di Sant'Annibale a Galati Mamertino

    TRiduo a GalatiDopo un solenne triduo animato dai padri Pizzuto e Fiscella, i padri Rogazionisti hanno celebrato l'1 Giugno, la solenne festa di Sant'Annibale a Galati Mamertino, organizzata da Fr. Drago Antonino e da un folto gruppo di ex allievi rogazionisti. La festa oltre che da una solenne celebrazione è stata coronata anche da una processione alla quale un folto gruppo di persone hanno partecipato. W Sant'Annibale.

  • Ultimo week end vocazionale dell'anno scolastico 2018-2019 e esperienze missionarie vocazionali in programma all'Istituto Cristo Re

    esperienza vocazionaleDal 25 al 26 Maggio 2019, si sta svolgendo nei saloni dell'Istituto Antoniano Cristo Re di Messina, l'ultimo dei week end vocazionali dell'anno scolastico 2018-2019. L'ultima di 6 esperienze organizzate in questi mesi aperti a ragazzi dagli 11 ai 16 anni. I week end vocazionali sono esperienze aperte ad adolescenti per guidarli a riflettere alla luce della Parola di Dio, sul grande dono della vita e della vocazione. Attraverso momenti di fraternità, di gioco, lavori di gruppo, preghiera e confronto, i sacerdoti dell'Istituto Antoniano Cristo Re gli adolescenti vengono sostenuti nella crescita umana e spirituale. A termine di questo percorso ci sarà il mitico Campo Scuola Vocazionale (aperto ad adolescenti dagli 11 ai 16 anni) che sarà organizzato sempre a Cristo Re a Messina, dal 2 al 7 Luglio 2019. Per i giovani oltre i 16 anni, il Seminario dei Padri Rogazionisti di Cristo Re organizza invece diverse esperienze e percorsi, fino ad arrivare al Campo Missionario Vocazionale in Albania che quest'anno verrà organizzato dal 25 Luglio al 5 Agosto 2019 (per informazioni o iscrizioni sulle esperienze vocazionali organizzate dai padri Rogazionisti dell'Istituto Cristo Re di Messina scriveteci su whatsapp o chiamate sul 351 508 2169 (padre Claudio)