• Auguri a te o donna, prodigio di Dio! - Condividi questo messaggio alle donne della tua vita

    maria 273x300La natura e la società donano alle donne una grande abitudine di soffrire, e non si può negare che, ai giorni nostri, esse valgono generalmente più degli uomini. In tempi in cui l’egoismo è una malattia universale, gli uomini, cui tutti gl’interessi positivi si riferiscono, hanno necessariamente meno generosità e meno sensibilità delle donne. Esse non tengono alla vita che pei legami del cuore, e, anche quando si perdono, è il sentimento che le ha trascinate: la loro personalità è sempre a due, mentre quella dell’uomo non ha per iscopo che sè stesso. Si rende loro omaggio cogli affetti che ispirano; ma quelli che esse concedono sono quasi sempre sacrifici. La più bella delle virtù, la devozione, è la loro gioia e il loro destino: non può esistere felicità per esse se non per il riflesso della gloria e della prosperità di un altro. Infine, il viver fuor di se stesso, sia colle idee, sia coi sentimenti, sia soprattutto colla virtù, dà all’anima un senso abituale di elevazione. Le donne cercano di presentarsi come un romanzo e gli uomini come una storia; ma si è ancora assai lontani dal penetrare nelle più intime relazioni del cuore umano. La natura ha voluto che tutti i doni delle donne fossero destinati alla felicità degli altri, e di poco uso per loro stesse. La virtù delle donne, fatta qualche eccezione, dipende sempre dalla condotta degli uomini. La pretesa leggerezza delle donne deriva dal fatto che esse hanno paura di venire abbandonate: si precipitano nell’abbiezione per paura dell’oltraggio. AUGURI A TE O DONNA, creatura di Dio, uscita dalla costola dell’uomo, a te tutto il rispetto, l’onore e l’amore degli uomini per ogni attitudine e servizio e l’invito di essere sempre più simile a Colei che come donna, è la prima e la madre di tutte le donne, a Maria. A Lei, o donna ti affido in questo giorno, perché il tuo cuore si nutra di amore, di grazia e di bellezza, ogni giorno della tua vita! Amen. (vuoi ricevere lo SCAPOLARE della Madonna del Carmelo?  Clicca qui http://cristore.rcj.org/richiesta-scapolare-madonna-del-carmeloe e lo spediremo a casa tua. Vedi anche il video https://www.youtube.com/watch?v=yHBWwkjKt5A)

  • Illeso in un incidente aereo, grazie allo Scapolare benedetto

    vergine del carmeloAbbiamo ogni giorno letto ed ascoltato grandi grazie ottenute da chi con fede indossa la scapolare della Madonna del Carmelo. Tante altre le riceviamo attraverso le testimonianza degli amici e benefattori dell'Antoniano Cristo Re di Messina. Si racconta che nel novembre 1955, in Guatemala, un aereo con 27 passeggeri morì, tutti tranne una giovane donna, che notò che l’aereo stava precipitando. Questa negli attimi di paura iniziò a pregare e con fede afferrò per lo scapolare e chiese aiuto alla Vergine Maria del Carmelo. Tale signora ha poi sofferto gravi ustioni e il suo abbigliamento è stato completamente bruciato, ma lo scapolare non è stato nemmeno toccato dalle fiamme e permise alla donna di uscire viva dallo schianto di questo aereo. (Desideri ricevere lo scapolare della Madonna del Carmelo? Scrivici su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o compila il forum cliccando qui http://cristore.rcj.org/richiesta-scapolare-madonna-del-carmelo e lo riceverai a casa tua)

  • Lo scapolare che ha salvato una casa dal fuoco

    gCi piace ogni tanto pubblicare le meraviglie e i benefici dello scapolare. Ce ne sono tanti, e tanti altri si raccontano. Ci piace ripetere che lo scapolare non è un oggetto di superstizione, non è un porta fortuna o un libera dal malocchio, ma se portato con fede, lo scapolare benedetto, è certamente un oggetto riconducibile alla fede. Circa Nel maggio del 1957, un sacerdote carmelitano pubblicò un racconto sorprendente di un intero quartiere di case a schiera che era bruciato a Westboden, in Germania. In uno di loro vivevano due famiglie pie, che, vedendo il fuoco, appendevano immediatamente uno scapolare alla porta d’ingresso. In cinque ore, 22 case furono ridotte in cenere – ma, in mezzo alla distruzione generale, una sola rimase intatta: quella con lo scapolare attaccato alla porta. Centinaia di persone furono testimoni oculari dell’intercessione della Beata Vergine Maria del Carmelo in quella residenza.(Desideri ricevere lo scapolare della Madonna del Carmelo? Scrivici su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o compila il forum cliccando qui http://cristore.rcj.org/richiesta-scapolare-madonna-del-carmelo e lo riceverai a casa tua)

  • Lo scapolare della Madonna del Carmelo - Richiedilo!

    Madonna del CarmeloDa quale mese, grazie all'industria dei ragazzi dell'Antoniano Cristo Re, sono stati creati dei bellissimi scapolari della Madonna del Carmelo dai bambini dell'Antoniano, e benedetti dai sacerdoti. Padre Annibale era devotissimo della Madonna del Carmelo e desiderava che i suoi figli diffondessero questa belissima devozione. In spirito di fede, i sacerdoti e i ragazzi dell'Antoniano Cristo Re ancora oggi fedeli all'insegnamento di Padre Annibale ne diffondono la devozione. Richiedi anche tu lo scapolare della Madonna del Carmelo scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. lasciando il tuo indirizzo completo o compila il forum cliccando qui http://cristore.rcj.org/richiesta-scapolare-madonna-del-carmelo e lo invieremo gratis a casa tua!

  • Lo scapolare della Madonna del Carmine che il diavolo voleva buttare via!

    demonioRileggendo le grazie straordinarie che si ottengono, portando con fede lo scapolare della Madonna del Carmine, si trova soprattutto una grande potenza di protezione e di liberazione dal male e dal demonio, che molto teme chi indossa con fede lo scapolare della Madonna del Carmine. Si racconta infatti che un giorno, il venerabile Francis Ypes notò che lo scapolare che indossava era caduto. Quando stava per riaccenderlo, sentì una voce demoniaca che gli diceva: “Getta via questo mantello che rapisce tante anime dall’inferno!” Il venerabile Francis Ypes fece allora riconoscere al nemico che la causa più temuta per i demoni sono il Santissimo Nome di Gesù, il Nome Santissimo di Maria e il Santo Scapolare del Carmelo. (Desideri ricevere lo scapolare della Madonna del Carmelo? Scrivici su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o compila il forum cliccando qui http://cristore.rcj.org/richiesta-scapolare-madonna-del-carmelo e lo riceverai a casa tua)

  • Preghiera a Maria, madre del Fiat - Richiedi lo scapolare

    Cuore Immacolato di MariaO bellissima ed amorosissima Vergine Maria, Voi come stella fulgente d’eterea luce eravate fin dall’eternità nella mente del vostro Creatore. Prima che il suofiatcreasse dal nulla le cose, prima che la sua onnipotente parola fecondasse gli oceani di acque e i campi di germi, Egli, il Supremo Creatore, teneva l’occhio della sua onniveggente contemplazione a vagheggiare le vostre prodigiose bellezze, ad ammirare le vostre celesti virtù, le quali dovevano formare di voi una Stella di pace, di amore e di consolazione per noi miseri mortali. Deh, nostra Madre carissima, per quell’alta degnazione con cui l’Infinito vi stava a contemplare fin dall’eternità, e fra tutti gli esseri che si presentavano alla sua infinita intelligenza, Voi si degnò scegliere a Madre del suo Unigenito Figliuolo, fate, o pietosissima Signora, che noi imitando col divino aiuto le vostre eroiche virtù, ci potessimo rendere accetti agli occhi della divina Misericordia. Ave Maria. Gloria.(preghiera di sant’Annibale Maria Di Francia) (vuoi ricevere lo SCAPOLARE della Madonna del Carmelo?  Clicca qui http://cristore.rcj.org/richiesta-scapolare-madonna-del-carmeloe e lo spediremo a casa tua)

     

  • Scapolare della Madonna del Carmelo - Preghiera a Maria

    Madonna del Carmelo“E’ in te la sorgente della vita, alla tua luce, vediamo la luce” (Salmo 35,10). Tu che risplendi nel celeste regno, decoro del Carmelo e Madre nostra, accetta, benché povera, la prece, piena d’affetto. Vergine S.S. che su questa nostra amena e sorridente collina amate d'essere invocata sotto il titolo glorioso di Madonna del monte Carmelo, noi vi veneriamo e vi ringraziamo della costante e materna protezione che ci avete accordata. Fate che non ci rendiamo indegni del vostro santo scapolare, ma lo portiamo con santità di vita. (Desideri ricevere lo scapolare benedetto della Madonna del Carmelo? Scrivici su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o compila il form cliccando qui http://cristore.rcj.org/richiesta-scapolare-madonna-del-carmelo e lo riceverai a casa tua)

  • Supplica alla Vergine Madre del Carmelo

    madonna del carmelo“Egli libererà il povero che grida e il misero che non trova aiuto” (Salmo 71,12). Nel tuo cuore puro o Madre, la Parola posto trovò, e cosi la promessa del Padre arrivò anche a noi, grazie Madre mite, prega per i figli tuoi. Vergine S.S. del Carmelo che concedendoci la pioggia e il sereno, rendete feconde le nostre campagne, noi vi veneriamo e vi ringraziamo di questo favore singolare che ne assicura il quotidiano sostentamento..  Fate che le nostre anime producano frutti squisiti di cristiane virtù. (Desideri ricevere lo scapolare benedetto della Madonna del Carmelo? Scrivici su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o compila il form cliccando qui http://cristore.rcj.org/richiesta-scapolare-madonna-del-carmelo e lo riceverai a casa tua)