• Giornata Vocazionale dei Giovani

    giornata giovaniL'11 Marzo si è vissuta una giornata dei giovani all'Antoniano Cristo Re di Messina animata dai Padri Claudio Pizzuto e Antonino Fiscella, sacerdoti dei Padri Rogazionisti di Messina. Una giornata con la partecipazione di circa 60 giovani provenienti da diverse parrocchie e comunità di Messina. Una giornata in cui i giovani hanno potuto pregare, riflettere sul dono della vocazione e fare esperienza di carità con i nostri bambini delle diverse comunità e con i nostri poveri della mensa. Una esperienza di fraternità all'insegna del Rogate. Prossimo appuntamento giovani al Meeeting dei Lavr (Laici Animatori Vocazionali Rogazionisti) a Trani (BT) 

  • Grazie sig.ra Nunzia

    Anche ieri, come ogni martedì, i bambini e i ragazzi dell'Antoniano Cristo Re si sono ritrovati per un momento di preghiera affidando a Sant'Antonio tutti voi, amici e benefattori. Ieri, un grazie particolare è stato rivolto alla signora Nunzia che dopo una vita spesa al servizio dei nostri bambini, è andata in pensione! Grazie signora Nunzia per ogni giorno speso al servizio dei nostri piccoli e dei nostri poveri! www.cristore.it

  • GREST - CAMPO SCUOLA VOCAZIONALE 2020

    PHOTO 2019 07 12 20 03 10Si sta svolgendo in questi giorni, dal 9 al 12 Luglio, il Campo Scuola Vocazionale aperto ad adolescenti dai 12 ai 15 anni all'Antoniano Cristo Re di Messina. Le famose direttive sanitarie non permettono quest'anno di avere un folto gruppo. Solitamente gli altri anni superavamo i 100 iscritti. Quest'anno per le emergenze sanitarie non potranno partecipare più di 10-15 anni adolescenti, ai quali andranno a sommarsi i nostri seminaristi e i sacerdoti dell'Antoniano Cristo Re. Il tutto si svolgerà in un clima di preghiera, ascolto della Parola di Dio e tanta fraternità e divertimento 

  • I nostri ragazzi ricevono il sacramento della Cresima

    CresimaDomenica 25 Luglio, quattro dei nostri ragazzi, della comunità Villa Sorriso Padre Annibale e Villa Antoinette, dopo qualche anno di preparazione, hanno ricevuto per le mani di Mons. MariaoDi Pietro, nella Parrocchia di San Camillo a Messina, il sacramento della cresima. Momento di preghiera profondo ed intenso. Preghiamo perchè questi nostri giovani accompagnati dai sacerdoti dell'Antoniano e dagli educatori possano essere realmente "soldati di Cristo".  

  • I padri Formatori in pellegrinaggio a Sant'Antonio di Padova a Messina

    formatoriDal 10 al 17 Giugno i padri rogazionisti impegnati nel corso per formatori a Roma all'Università Pontificia Salesiana (ossia i sacerdoti rogazionisti che saranno impegnati quindi nei prossimi anni nelle diverse nazioni, in india, filippine, brasile e Africa per la formazione dei sacerdoti, dei novizi e degli aspiranti) sono venuti in pellegrinaggio a Messina sulle orme del padre fondatore, Sant'Annibale Maria, e in questi giorni vivranno momenti spirituali forti visitando i luoghi del padre, ma in modo particolare la grande festa di Sant'Antonio di Padova e la solenne processione per le vie di Messina, ove ringrazieremo il nostro celeste benefattore per tutte le grazie ricevute ma anche e soprattutto pregheremo per tutti gli amici e i benefattori dell'Antoniano Cristo Re di Messina 

  • I Seminaristi della Diocesi di Messina in preghiera con i seminaristi di Cristo Re per le vocazioni

    Seminario diocesanoIn occasione del 150 anniversario della intuizione del Rogate, ogni giovedì del mese, il Seminario dell'Antoniano Cristo Re, ospita una famiglia religiosa o un gruppo di aspiranti e seminaristi a condividere, oltre che un agape fraterna, anche un momento di preghiera e di adorazione per le vocazioni, secondo l'insegnamento di Sant'Annibale. Ieri 28 Febbraio 2019, è stato il Seminario della Diocesi di Messina - Pace del Mela, ad essere invitato a Cristo Re, con 23 seminaristi, dai 20 ai 36 anni. Abbiamo pregato insieme perchè non manchino mai buoni e santi sacerdoti. Con quest'occasione i seminaristi diocesani hanno avuto modo anche di visitare i reparti e la stanza, conservata ancora intatta a Cristo Re, ove nel 1989 San Giovanni Paolo II soggiornò per alcuni giorni. Un grazie particolare va al Rettore, Don Alessandro Lo Nardo, con tutta l'equipe formativa del Seminario diocesano, per la collaborazione. (per esperienze vocazionali o missionarie con i Padri Rogazionisti di Messina scrivi all'Antoniano Cristo Re a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

  • Il campo missionario vocazionale procede alla grande!

    esperienza vocazionaleSono giunti il 27 Luglio mattina, dopo una notte di viaggio, i 25 giovani del Campo missionario vocazionale 2018 in Albania. Arrivati a Durazzo, dopo un po di riposo e la divisione in gruppi di lavoro, il 28 e 29 lluglio sono stati giorni intensi di visita nelle famiglie, soprattutto quelle più povere e il momento della penitenziale per ricevere il sacramento della penitenza. Oggi è il giorno del servizio tra i poveri accolti tra le Suore di Madre Teresa di Calcutta e poi nei prossimi giorni, prenderà piede l'animazione per i bambini più piccoli. Un'esperienza indimenticabile.. Accompagniamo i 25 giovani in questa esperienza e chiediamo che il Signore mandi buoni e santi operai alla messe del Signore. (Se vuoi vivere un'esperienza vocazionale e missionaria scrivici su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.cristore.it

  • Il Campo Scuola è finito, ma qualche seme inizia a germogliare

    fine campo scuolaIl 7 Luglio si è conlcuso il Campo Scuola Vocazionale con circa 50 adolescenti: momenti di fraternità, gioia, preghiera e tanta grazia. Tanti bellissimi momenti che si sono conclusi questa mattina con la Santa Messa. Un'esperienza vocazionale si chiude ma piccoli germi vocazionali si aprono: alcuni adolescenti inizieranno un periodo di discernimento nel seminario minore dell'Antoniano Cristo Re per capire, attraverso un cammino serio, a quale vocazione Dio li chiami. Accompagniamo questi adolescenti con la nostra preghiera e quella degli amici dell'Antoniano Cristo Re: Manda o Signore Apostoli Santi nella tua Chiesa

  • Il primo week end vocazionale del 2020 - Istituto Antoniano Cristo Re

    esperienza vocazionaleIl 25-26 Gennaio, si è vissuto nelle sale dell'Istituto Antoniano Cristo Re il primo week end vocazionale dell'anno 2020. Quasi 40 adolescenti dagli 11 ai 16 anni di Messina e provincia e da Palermo. Un 'esperienza organizzata da Padre Claudio Pizzuto e Padre Antonino Fiscella resposabili per il settore dell'animazione vocazionale e della pastorale giovanile che insieme ad alcuni laici e ai seminaristi dell'Istituto Cristo Re hanno vissuto una bellissima esperienza vocazionale, fatta di momenti di gioco, preghiera e fraternità. Un'esperienza che alimenta nei ragazzi e negli adolescenti almeno il desiderio di un percorso spirituale e vocazionale, condiviso nella fraternità. Il tutto si è concluso con la Santa Messa insieme ai genitori dei ragazzi. (Desideri fare un'esperienza vocazionale o missionaria insieme ai Padri Rogazionisti di Messina? Scrivici o chiama lo 090712117)

  • Il Seminario Cristo Re ricomincia l'anno scolastico... Auguri ai nostri seminaristi!

    70919131 10220667465938555 2610716581205901312 nRicomincia l'anno.. Ricomincia la scuola.. per tutti anche per il Seminario Cristo Re: 4 adolescenti dai 15 anni in sù e due giovani diplomati, Antonio e Gabriele che fanno parte del Seminario minore dei Padri Rogazionisti di Cristo Re di Messina. Nuove speranze vocazionali.. nuovi germi spirituali. Giovani ed adolescenti che da oggi 8 settembre si metteranno in cammino, con momenti di studio, preghiera, fraternità, gioco e tanto altro, accompagnati da padre Claudio Pizzuto e Padre Antonino Fiscella e dai sacerdoti dell'Antoniano Cristo Re. I ragazzi cresceranno anche con i svariati momenti di fraternità tra il servizio alla mensa del povero, all'ambulatorio per i poveri e alle case di accoglienza.. Amando il prossimo, compiranno un cammino di discernimento.. A questi giovani il nostro migliore augurio e la preghiera perchè possano comprendere la vocazione che Dio ha donato ad ognuno di loro. Dio vi benedica!

    (Desideri fare un'esperienza vocazionale chiama lo 090712117) 

  • Incontro dei Parroci e degli animatori vocazionali rogazionisti

    animatori vocazionaliIn vista di una formazione religiosa permanente, il 22 e 23 Ottobre, tutti i parroci e gli animatori vocazionali rogazionisti hanno vissuto due giorni di condivisioni, verifica e programmazione delle attività parrocchiali e di animazione vocazionale e giovanile a Matera. All'incontro hanno partecipato anche i due sacerdoti più giovani dell'Antoniano Cristo Re di Messina, Padre Claudio Pizzuto e Padre Antonino Fiscella che hanno condiviso la loro esperienza e la programmazione delle diverse attività vocazionali. Particolarmente importanti nelle attività vocazionali dell'Antoniano Cristo Re sono i week end vocazionali, esperienze vocazionali che si vivono almeno una volta al mese, aperti ad adolescenti dai 13 ai 16 anni (che culminano a fine anno con il Campo Scuola Vocazionale a Messina) e poi le Giornate Giovani dell'Amicizia, esperienze di pastorale giovanile vocazionale aperte  a ragazzi e ragazze dai 17 ai 35 anni, che culminano al termine dell'anno con il Campo Missionario Vocazionale in Albania. Desideri anche tu prendere parte ad una esperienza vocazionale? Desideri anche tu iniziare un percorso di discernimento vocazionale? Scrivici e ti contatteremo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.cristore.it 

  • Incontro di verifica e programmazione LAVR

    Incontro assisi LAVRDal 31 Ottobre al 4 Novembre alcuni sacerdoti dei Padri Rogazionisti, alcuni LAVR (laici animatori vocazionali rogazionisti) e alcuni giovani si sono ritrovati per un momento di preghiera, fraternità, verifica e programmazione delle attività vocazionali e di pastorale vocazionale della Provincia Italia Centro sud dei Padri Rpgazionisti ad Assisi. Padre Claudio Pizzuto è il sacerdote incaricato per le attività vocazionali dell'Antoniano Cristo Re di Messina che sta partecipando a questo incontro. Prossima iniziativa: "Capodanno alternativo dal 28 al 30 Dicembre a Messina per giovani dai 16 ai 35 anni e l'ormai tradizionale Campo Missionario Vocazionale in Albania 2019. (se vuoi partecipare alle nostre esperienze vocazionali o iniziare un cammino di discernimento vocazionale scrivici su www.cristore.it o via email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • Incontro vocazionale a Torregrotta (ME)

    29684213 10216421471111338 7796891554038062424 nRiprendono gli impegni dell'equipe vocazionale dell'Antoniano Cristo Re di Messina con padre Claudio Pizzuto e padre Antonino Fiscella impegnati su diverse comunità parrocchiali. Ieri, 4 Aprile, i sacerdoti hanno incontrato i giovani di Torregrotta (Me) intessendo con il gruppo una riflessione sulla parabola del buon samaritano. (Desideri fare un'esperienza vocazionale? Scrivici su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

  • Inizia il mitico Campo Scuola Vocazionale 2018

    Campo Scuola VocazionaleDal 2 al 7 Luglio 2018 all'Antoniano Cristo Re di Messina si svolgerà il tradizionale Campo Scuola Vocazionale aperto ad adolescenti di scuola media e superiore, provenienti dalla Puglia, Basilicata e Sicilia. Sarà un'esperienza fatta di momenti di preghiera, fraternità, gioco e tanto altro, con escursioni e momenti emozionanti. Un'esperienza che si ripete ormai da venti anni. Quest'anno saranno circa 60 i partecipanti, dai 12 ai 16 anni, provenienti per la maggior parte dal tessuto parrocchiale e dai gruppi ministranti. Ci saranno diversi sacerdoti rogazionisti, oltre a Padre Claudio Pizzuto e Padre Antonino Fiscella che sono i due organizzatori dell'Antoniano Cristo Re e diversi animatori laici. Un'esperienza da seguire con le diverse dirette sulla nostra Pagina Facebook e da condividere sempre con l'unico grande scopo: il Rogate. Manda o Signore Apostoli Santi nella tua Chiesa. Chiediamo che questa esperienza vocazionale susciti nel cuore di questi adolescenti germi di vocazioni

  • Io sono un prete.. ma non ne sono degno!

    SeminaristiIo non sono un Prete e non sono mai stato degno neppure di fare il chierichetto.
    Sappiate che mi sono sempre chiesto come fate voi a vivere dopo aver detto Messa.
    Ogni giorno avete DIO tra le vostre mani.
    Come diceva il gran re San Luigi di Francia, avete «nelle vostre mani il re dei Cieli, ai vostri piedi il re della terra».
    Ogni giorno avete una potenza che Michele Arcangelo non ha.
    Con le vostre parole trasformate la sostanza di un pezzo di pane in quella del Corpo di Gesù Cristo in persona.
    VOI OBBLIGATE DIO A SCENDERE IN TERRA! SIETE GRANDI! SIETE CREATURE IMMENSE! LE PIU' POTENTI CHE POSSANO ESISTERE. Chi dice che avete energie angeliche, in un certo senso, si può dire che sbaglia per difetto.
    Sacerdoti, vi scongiuriamo: SIATE SANTI!
    Se siete santi voi, noi siamo salvi.
    Se non siete santi voi, noi siamo perduti!
    Sacerdoti, noi vi vogliamo ai piedi dell'Altare.
    A costruire opere, fabbriche, giornali, lavoro, a correre qua e là in Lambretta o in Millecento, siamo capaci noi.
    Ma a rendere Cristo presente ed a rimettere i peccati, siete capaci SOLO VOI!
    Siate accanto all'Altare. Andate a tenere compagnia al SIGNORE.
    La vostra giornata sia: preghiera e Tabernacolo, Tabernacolo e preghiera.
    Di questo abbiamo bisogno. Nostro Signore è solo, è abbandonato.
    Le Chiese si riempiono [si fa per dire] soltanto per la Messa.
    Ma Gesù sta là 24 su 24 e chiama le Anime.
    A tutti, anche a noi, ma in particolare a te, sacerdote, dice di continuo: «Tienimi compagnia.
    Dimmi una parola. Dammi un sorriso.
    Ricordati che t'amo.
    Dimmi soltanto "Amore mio, ti voglio bene": ti coprirò di ogni consolazione e di ogni conforto».
    Sacerdoti, parlateci di DIO! Come ne parlavano Gesù, Paolo Apostolo, Benedetto da Norcia, Francesco Saverio, Santa Teresina.
    IL MONDO HA BISOGNO DI DIO! DIO, DIO, DIO Vogliamo.
    E non se ne parla.
    Si ha paura a parlare di DIO.
    Si parla di problemi sociali, del pane.
    Ve lo dice uno scienziato: nel mondo C'E' PANE!
    CI SONO RISORSE CHE, se ben distribuite, possono garantire una vita, forse modesta, ma CERTAMENTE PIU' CHE DIGNITOSA A 100 MILIARDI DI UOMINI! L'UOMO HA FAME DI DIO! E si uccide per disperazione.
    Dobbiamo credere, ecco il compito delle Missioni: donare DIO al mondo!
    Suore, scusate se vi parlo così: tornate ad abituarvi al silenzio!
    Bello tutto, la preghiera collettiva è potentissima davanti al Signore.
    Ricordatevi, però, che si può fare una preghiera insieme anche lontani 100.000 km.
    La vicinanza è nel cuore di DIO, non nel contatto dei gomiti.
    Anzi, anche a contatto di gomiti, perché noi non disprezziamo le realtà concrete, visibili e materiali.
    Ma attenti a non esagerare.
    Chi volesse dire solitudine soltanto sbaglia, ma chi dice solo appiccicamento di cuore sbaglia. Sbagliano l'uno e l'altro.-
    -Enrico Medi (Scienziato e Professore e Figlio spirituale di Padre Pio)

  • LA MESSE È MOLTA, GLI OPERAI SONO POCHI. PREGATE DUNQUE. DIO HA BISOGNO DI OPERAI FRESCHI, ATTIVI, NON DI PENSIONATI, SVOGLIATAMENTE ATTACCATI ALLE LORO ABITUDINI.

    6f3718a2 aa04 4b79 9ad0 42e1bbe32884LA MESSE È MOLTA, GLI OPERAI SONO POCHI. PREGATE DUNQUE. DIO HA BISOGNO DI OPERAI FRESCHI, ATTIVI, NON DI PENSIONATI, SVOGLIATAMENTE ATTACCATI ALLE LORO ABITUDINI.
    L’invito di Gesù a pregare per i buoni operai appare semplice e fiducioso. In genere invece nelle nostre prediche questo invito diventa sempre più sconsolato e problematico.
    Diamo l’impressione a chi ci ascolta che la Chiesa stia per finire per mancanza di preti e suore. Sicuramente non suscita entusiasmo. Nessuno infatti sarebbe disposto a salire su una barca che sta per affondare.
    Sarebbe opportuno pregare con fiducia e accompagnare la richiesta con la testimonianza che gli operai attualmente in servizio lavorano effettivamente e con coraggio per la messe di Dio. E si sentono contenti.
    Negli ultimi anni, la messe è veramente cambiata. Mentre spesso molti tra noi cristiani, genitori, preti, suore, frati, monaci, continuiamo a fare gli operai come se tutto fosse rimasto come prima.
    Dio ha bisogno di operai freschi, attivi, che abbiano veramente a cuore la sua messe e siano adeguati al compito che si assumono e al lavoro che li attende. Non di pensionati, svogliatamente attaccati alle loro abitudini, alle tradizioni, agli abiti, ai fondatori e a chissà quante altre cose (per esperienze vocazionali o missionarie scrivici una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e inizieremo insieme un cammino di discernimento)

  • LA VOCAZIONE, L’INVITO DI DIO. ESSO HA SCONVOLTO I PROGETTI NORMALI E SEDUCENTI DELLA VOSTRA VITA

    paolo VILA VOCAZIONE, L’INVITO DI DIO. ESSO HA SCONVOLTO I PROGETTI NORMALI E SEDUCENTI DELLA VOSTRA VITA; esso vi ha strappati dal consorzio dei vostri cari; esso vi ha chiesto perfino la rinuncia all'amore coniugale per esaltare in voi una pienezza eccezionale d'amore per il regno dei cieli; per la fede cioè, e per la carità verso i fratelli; ha fatto di voi degli esseri singolari, più simili - in virtù del carattere sacerdotale - agli angeli che agli uomini di questo mondo; vi ha infuso, ed anche imposto una spiritualità esclusiva, che però tutto sa comprendere e valutare; e accogliendo la vostra oblazione, vi ha inserito nella drammatica avventura della sequela di Cristo. Oh! beati voi! riflettete sempre alla sopraelevante fortuna della vostra vocazione, e non dubitate mai d'avere sbagliato la vostra scelta ispirata da un superlativo carisma di sapienza e di carità. E non voltatevi più indietro! ve lo insegna Gesù stesso: «Chiunque, dopo aver messo mano all'aratro volge indietro lo sguardo, non è idoneo al regno di Dio».  Questa è la legge della vocazione: un sì totale e definitivo. (Paolo VI, Omelia per Ordinazione sacerdotale, 29 giugno 1975) (Per esperienze vocazionali o missionarie con i Padri Rogazionisti dell'Antoniano Cristo Re scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. : Se sei un giovane dai 15 ai 35 anni e sei desideroso di un percorso di discernimento vocazionale accompagnato da forti esperienze di carità con i piccoli e i poveri, scrivici o chiama lo 090712117 - oppure contattaci su whatsapp 351 508 2169 e ci metteremo in contatto con te)

  • Lotteria Missionaria in favore dei bambini poveri in Albania

    lotteria missionariaLa scorsa domenica dlele Palme, 14 Aprile ci doveva essere l'estrazione della Lotteria Missionaria organizzata dal Seminario minore dei Padri Rogazionisti dell'Istituto Antoniano di Cristo Re di Messina. L'estrazione, per il ritardo di alcune matrici è stato procrastinato al 15 aprile con la diretta sulla nostra Pagina Facebook "Solidarietà Sociale Cristo Re Onlus". Di seguito i numeri estratti: Ecco i numeri vincenti: 1° premio: 1631; 2° premio: 2746; 3° premio: 2034; 4° premio: 1865; 5° premio: 1063; 6° premio: 4952. Sono stati raccolti 1492.00 euro che andranno a finanziare l'aiuto di alcune famiglie povere in albania in occasione della XVI Edizione del Campo Missionario Vocazionale. Dal 25 Luglio al 5 Agosto un gruppo di giovani dai 16 ai 35 anni di tutto il sud italia, guidati da alcuni sacerdoti rogazionisti, tra i quali, padre Claudio Pizzuto, Padre Dario Rossetti e Padre Fabrizio Andriani andranno in Albania per vivere una forte esperienza di servizio e preghiera, a beneficio di alcune località più povere dell'Albania. (Per iscriversi o chiedere info per questa esperienza puoi scrivere un email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o vedere il video invito cliccando su https://www.youtube.com/watch?v=1ZgnV_ZFe6I

  • MA VOI CHI DITE CHE IO SIA?

    42020160 9932 4264 937f b96fc1fbd6d5MA VOI CHI DITE CHE IO SIA?
    Tu sei il Cristo, il Figlio del Dio vivente. Tu porti Dio qui, fra noi; fai vedere e toccare Dio sorgente della vita. La domanda di Gesù arriva oggi fino a me: Ma tu, chi dici che io sia? Non chiede: cosa hai imparato da me? Qual è il riassunto del mio insegnamento?
    Ma: Io chi sono per te? Cosa porto io a te, cosa immetto nella tua vita? E non c'è risposta nelle parole d'altri. Non servono libri o catechismi, studi o letture. Chi sei per me Gesù? Per me tu sei vita. E il nome della vita è gioia libertà e pienezza. Tu sei vita, che è forza, coraggio e capacità di risorgere dalle cadute. Vita che non finisce mai, eternità

    (Desideri fare un'esperienza vocazionale o di discernimento con i padri Rogazionisti dell'Istituto Antoniano Cristo Re? desideri unirti al gruppo dei nostri seminaristi per percorrere insieme ai nostri giovani un percorso vocazionale? Contattaci scrivendo una email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiamando su whatsapp il numero 351 508 2169)

  • Meeting dei Giovani Laici Rogazionisti (Lavr) - Invito al Campo MIssionario Vocazionale in Albania

    mormannoDal 31 Maggio al 2 Giugno si è svolto a Longobardi (CS) il meeting dei giovani LAVR (Laici animatori vocazionali Rogazionisti). Una tre giorni di formazione e di animazione, vissuta tra momenti di preghiera, discernimento e formazione sulla spiritualità rogazionista. Presenti, oltre agli animatori della Provincia Rogazionista Italia Centro Sud, anche i consiglieri generali Padre Matteo Sanavio e Padre Jilson. Tra i momenti salienti, anche la penitenziale sul mare e i momenti di testimonianza e adorazione. Appuntamento per tutti (attraverso il PASSA PAROLA) il Campo Missionario Vocazionale in Albania dal 25 Luglio al 5 Agosto per giovani dai 16 ai 35 anni, in discernimento e in cammino vocazionale, chiama: 351 508 2169 (whatsapp: padre Claudio) . Per vedere il video, clicca qui: https://www.youtube.com/watch?v=1ZgnV_ZFe6I