• La santa messa per i defunti: una testimonianza che parla da sola!

    santa messa perpetuaCi scrive la signora Immacolata, nostra benefattrice da qualche tempo lasciando questa testimonianza: Caro Padre Claudio, ho trovato anni fa’ nella mia parrocchia il vostro opuscolo dell'Istituto Antoniano Cristo Re e mi ha molto commosso un vostro articolo in cui parlavate dell’importanza di far celebrare la santa messa per i defunti. Ricordate certamente che qualche mese fa’, vi mandai un’offerta per la mia cara mamma Erminia, defunta da qualche anno, per iscriverla alla Santa Messa Perpetua con il quale voi sacerdoti vi impegnate a celebrare una santa messa ogni giorno in eterno per tutti i vivi o i defunti iscritti. Mesi prima infatti avevo sognato la mamma che triste, piangeva in un angolo buio. E lei, caro Padre, quando le ho raccontato questo, mi invitò ad iscriverla a alla Santa Messa Perpetua. Ebbene, passato qualche mese, dopo averla iscritta a questo libro benedetto, la mia cara mamma mi venne in sogno un'altra volta, ma questa volta, radiosa e gioiosa mi disse “Imma mia, grazie per il bel dono che mi hai donato, ora grazie al sacrificio della santa messa gioisco dinanzi a Gesù”. Mentre vi scrivo, caro Padre Claudio, mi viene la pelle d’oca solo al pensarci ma è giusto far comprendere quanto bene possiamo fare ai nostri defunti con la Santa Messa Perpetua Rogazionista. Grazie di cuore, Immacolata C. (per iscrivere i propri cari vivi o defunti alla Santa Messa Perpetua, oppure per far celebrare un ciclo di Sante Messe Gregoriane a Messina clicca qui: http://cristore.rcj.org/richiesta-messe