• I bambini dell'Istituto Antoniano Cristo Re di Messina.. un tesoro che si perpetua negli anni

    bambini orfaniEra il 1947 quando l'Istituto Antoniano Cristo Re apriva le sue porte e da ospedale militare si trasformava in Orfanotrofio Antoniano Maschile. Da allora, fino ad oggi, centinaia di bambini, orfani, maschi e femmine, sono passati dai corridoi e le stanze dell'Istituto Cristo Re di Messina. Dal 2006 in tutta Italia non esistono più gli orfanotrofi: hanno cambiato stile e dinamica ma le problematiche e gli orfani esistono ancora. Figli di famiglie disagiate, poveri e bambini abbandonati. I vecchi orfanotrofi oggi, sono case famiglia per bambini e bambine dai 4 ai 14 e comunità alloggio che ospita minori dai 14 ai 18 anni. L'Istituto Cristo Re con le due case famiglia e le due comunità alloggio è certamente il Centro Educativo più grande di Messina. Ospita oggi 43 minori dai 4 ai 18 anni, figli di storie di povertà e sofferenza accompagnati oltre che dai sacerdoti rogazionisti anche da una equipe professionale composta da Assistente Sociale, Psicologo, educatori e operatori per l'infanzia. "Io l'amo i miei bambini ei per me sono il più caro ideal della mia vita" scriveva Sant'Annibale, fondatore dei Padri Rogazionisti. Ieri come oggi, i bambini sono il nostro scopo di vita e il campo della messe ove serviamo il Signore, secondo le sue famose parole "qualsiasi cosa avrete fatto ad uno di questi piccoli, lo avete fatto a me". Ma l'opera dell'Istituto Cristo Re non si ferma a 18 anni... Molti dei nostri bambini, cresciuti con noi, diventati maggiorenni, non hanno famiglia, non hanno casa, non hanno un punto di riferimemento: per tutti loro noi continuiamo ad essere la loro famiglia, finanziando studi, vitto e alloggio. Vuoi sostenere con noi, i nostri bambini e i ragazzi dell'Antoniano Cristo Re sostenendo il "progetto Casa Famiglia"? Scrivici su benefattori@cristore.it oppure chiamaci allo 090712171 oppure per donazioni clicca qui: https://cristore.rcj.org/54-notizie/1125-iban656 

  • Il nostro piccolo Domenico fa 11! Buon compleanno!

    domenicoDomenica 11 Febbraio, all'Antoniano Cristo Re di Messina abbiamo festeggiato uno dei nostri piccoli, il caro Domenico che nato in un giorno speciale come quello della Madonna di Lourdes, ha festeggiato i suoi primi 11 anni con amici ed educatori. Un giorno speciale per un bambino speciale.. Domenico da alcuni anni vive in casa famiglia Cristo Re accudito dall'amore di Antonella e Anselmo che con il loro aiuto, sostengono i nostri piccoli a crescere nel modo più sereno e felice. Augurissimi al piccolo Domenico!

  • Rosi e Nino, una famiglia in casa famiglia

    messina una veduta del sacrario di cristo re 10724E' iniziata ieri, 1 Agosto, l'esperienza in casa famiglia Antoinette di Rosi e Nino, una famiglia che si prenderà cura dei minori presenti in Casa Famiglia Antoinette. Rosi, dopo un'esperienza di quasi 10 anni in un asilo e come volontaria nelle comunità educative rogazioniste, e Nino hanno già un figlio proprio, ma dopo aver conosciuto l'esperienza dei padri Rogazionisti dell'istituto Cristo Re di Messina che sul'esempio di Sant'Annibale, si prende cura dei piccoli e dei poveri di Messina da più di 100 anni, si sono innamorati del carisma del "rogate" e della missione profetica del servizio ai bambini "i più abbandonati, i più deboli". Nonostante abbiano già un figlio dedicheranno h24, 365 giorni all'anno, in comunione con i Padri Rogazionisti di Cristo Re, la loro vita a servizio dei piccoli: una famiglia tra le famiglie, perchè sempre più orfani e bambini possano godere della sicurezza affettiva e della protezione umana necessaria. Anticamente erano chiamati orfanotrofi, oggi, sono case famiglie, guidate da una coppia genitoriale, marito e moglie, una guida spirituale, uno o più sacerdoti, e una equipe di assistenti sociali e psicologi ed educatori. Tutto per il bene dei bambini. Questa, della casa famiglia guidata da una coppia genitoriale, è la seconda esperienza nata in Sicilia. La prima è nata sempre nell'Istituto Antoniano Cristo Re, quasi dieci anni fa, e guidata ancora tutt'oggi da Antonella e Anselmo che in questi 10 anni hanno guidato e sorretto più di 23 minori. Casa famiglia Antoinette sorge a Messina all'ombra del Sagrario di Cristo Re, con una visuale su tutta la città e in una zona meravigliosa di Messina. Auguri a Rosi e Nino in questa nuova esperienza e come diceva Sant'Annibale "Io l'amo i miei bambini, ei per me sono il più caro ideal della mia vita": siano i bambini il vostro ideale e la vostra vita!