• Buona Pasqua dall'Antoniano Cristo Re di Messina

    gesu risortoI sacerdoti, i bambini e i poveri, con gli educatori e i volontari dell'Antoniano Cristo Re di Messina augurano a tutti una buona Pasqua, chiedendo che la pace di Gesù Risorto regni sempre nel vostro cuore e nelle vostre case e ringraziando Dio per tutti gli amici che ci sostengono e credono nell'Amore. Dio vi benedica!

  • Buona Pasqua, dai sacerdoti, i bambini, gli educatori, i volontari dell'Istituto Antoniano Cristo Re di Messina

    buona pasqua«Pasqua sia per tutti il rotolare del macigno, la fine degli incubi, l'inizio della luce, la primavera di rapporti nuovi. E se ognuno di noi, uscito dal suo sepolcro, si adopererà per rimuovere il macigno del sepolcro accanto, si ripeterà finalmente il miracolo che contrassegnò la risurrezione di Cristo». (don Tonino Bello) L'Augurio che facciamo a tutti voi amici e parenti e benefattori di Cristo Re che la pace del Cristo Risorto regni nel vostro cuore. BUONA PASQUA dai bambini, i poveri e gli educatori e i volontari dell'Istituto Antoniano Cristo Re di Messina !

  • Buona Pasqua! - Commento al Vangelo di Domenica 17 Aprile 2022

    11287601 51ca 4123 99f6 a70e6156be56“Perché cercate tra i morti colui che è vivo? Non è qui, è risorto.”, l’annuncio pasquale degli angeli, risuonato nella Veglia pasquale, rivela che “c’è una vita nuova che Dio è capace di far ripartire in noi al di là di tutti i nostri fallimenti.” (Papa Francesco) È PASQUA, ALLELUJA, festa “degli ex-delusi della vita, nel cui cuore all'improvviso dilaga la speranza.” (Don Tonino Bello) Il Risorto, non ci renda fermi nei nostri dubbi e paure ma coraggiosi come Maria di Magdala, “che corre per prima al sepolcro e per prima dai discepoli…che si alza, si mette in cammino, nel cuore del passaggio dalla notte al nuovo giorno…che non riesce a stare ferma per l’assenza del Signore” (Don Mimmo Battaglia), per correre ed annunciare a tutti che “Il Signore della vita era morto; ma ora, vivo, trionfa” (Sequenza), perché “la forza della Risurrezione non riposa finché non abbia raggiunto l’ultimo ramo della creazione, e non abbia rovesciato la pietra dell’ultima tomba.” (Von Balthasar) Amen.
    Santa Pasqua di Risurrezione a tutte le famiglie!