Scapolare di Sant'Antonio

Per riceverlo Clicca qui

Scapolare della Madonna del Carmelo

scapolare Madonna Carmelo

Per riceverlo Clicca qui

Intezione di messa

Per lasciare un intenzione per la Messa che sarà celebrata domani 

clicca qui

Contattaci!

 Padri Rogazionisti

Viale Principe Umberto 89/93 - 98122 Messina

Telefono: 090 712117

Fax: 090 6781054

Whatsapp: 3290147146

E-mail: segreteria@cristore.it

Bomboniere Solidali

Nel giorno della tua festa scegli di fare un gesto d'amore per i piccoli ed i poveri, scegliendo le nostre bomboniere. Clicca per vedere il catalogo

B0

EVANGELIZZAZIONE E TESTIMONIANZA DI CARITÀ IN ANNIBALE MARIA DI FRANCIA.

39EVANGELIZZAZIONE E TESTIMONIANZA DI CARITÀ IN ANNIBALE MARIA DI FRANCIA.
Il suo mondo, quello dei suoi poveri, del quartiere Avignone nella città di Messina, dei suoi orfani e delle sue orfane, è traversato dai mali del secolo: a cominciare dal quel colera del 1887, fino al terremoto di Messina del 1908, per giungere alla “spagnola“ del 1920 … la fame, le malattie della povera gente, quelle che trovano terreno fertile in una condizione di malnutrizione, di coabitazione e di fatiscente abitazione. Si tratta di un’eredità antica delle genti meridionali, che ha segnato generazioni e ambienti di poveri.
Sant’ Annibale Maria Di Francia parla e accosta la miseria morale dei poveri con quella materiale; dove alimentazione e igiene sono carenti, qui anche la fede e la devozione deperiscono. Non si trovano in lui delle lucide analisi sociologiche sulla crisi di questo orizzonte devozionale nel mondo dei poveri. Non è nella cultura del personaggio. Né, del resto, Padre Di Francia strumentalizza l’aiuto sociale al suo discorso pastorale: egli si sente missionario e vive la contiguità e la connessione intima tra impegno sociale e servizio religioso. Intuisce che il prete deve essere presente tra i poveri.

Accendi un Cero a Sant'Antonio e Sant'Annibale

Per accendere un Cero

Clicca qui

Richiedi una Messa

Per richiedere una S. Messa

Clicca qui

La pagina Facebook