Scapolare di Sant'Antonio

Per riceverlo Clicca qui

Scapolare della Madonna del Carmelo

scapolare Madonna Carmelo

Per riceverlo Clicca qui

Intezione di messa

Per lasciare un intenzione per la Messa che sarà celebrata domani 

clicca qui

Contattaci!

 Padri Rogazionisti

Viale Principe Umberto 89/93 - 98122 Messina

Telefono: 090 712117

Fax: 090 6781054

Whatsapp: 3290147146

E-mail: segreteria@cristore.it

Bomboniere Solidali

Nel giorno della tua festa scegli di fare un gesto d'amore per i piccoli ed i poveri, scegliendo le nostre bomboniere. Clicca per vedere il catalogo

B0

COMUNITA’ EDUCATIVE PER MINORI. HA ANCORA SENSO UN PROGETTO EDUCATIVO?!

32COMUNITA’ EDUCATIVE PER MINORI. HA ANCORA SENSO UN PROGETTO EDUCATIVO?!
Che senso potrà avere oggi il trascrivere in un progetto educativo e proporre a un ragazzo scompigliato dall’adolescenza, la formazione del carattere e della personalità; parlargli di libertà intesa come capacità di operare scelte adeguate e di assumersi le proprie responsabilità, in attesa che passi questa accidiosa vocazione alla maturità; di disciplina come autocontrollo e rispetto della libertà altrui; di impegno nello studio a un ragazzo flashato dal pc e con le orecchie tappate da un Ipod; di rispetto del proprio corpo che non sia solo sesso e fisicità a ragazzi con lo sguardo appiccicato su Youporn; di liberarsi dalla voglia di sballo e da esperienze eccessive di droga e alcol in una deriva che si allarga ogni fine settimana di più; di moderare il proprio linguaggio che non si traduca in uno slang volgare, insolente e sessualmente sfacciato; di solidarietà verso gli altri, specie i più deboli e sfortunati per annullare un menefreghismo quotidiano; di rispetto degli altri appartenenti ad etnie diverse dalla propria o dal colore di pelle differente, ed evitare un razzismo omertoso fatto di epiteti e allusioni; di crescere nella fede come visione di vita e stile di comportamento e partecipazione assidua ai sacramenti.
Quali potranno essere il nostro linguaggio, accetto e comprensibile, i modelli soprattutto e i punti di riferimento adulti che ancora possiamo proporre loro e nei quali essi potranno sentirsi realizzati e gratificati? Quali le tecniche umane e professionali per meritare la loro fiducia e il loro momentaneo e saltuario ascolto?

ADAMO CALO’. Articolo: pedagogia rogazionista … ovvero dei ragazzi incompiuti! ottobre 2009

Accendi un Cero a Sant'Antonio e Sant'Annibale

Per accendere un Cero

Clicca qui

Richiedi una Messa

Per richiedere una S. Messa

Clicca qui

La pagina Facebook