• La comunità di Ismaele compie 1 anno!

    4fcf4a20 d304 4bdd 85c8 cac1b8d31473Era il 7 Febbraio 2017, quando sollecitati da diversi enti, i sacerdoti dell'Antoniano Cristo Re dei Padri Rogazionisti di Messina hanno inaugurato il V° Centro Educativo, specifico questa volta per i Minori Stranieri non accompagnati, che prendeva il nome "Ismaele" che dall'ebraico significa "Dio ascolta". La città di Messina viveva lo scorso anno l'emergenza profughi. A centinaia erano arriviti nei mesi estivi e autunnali gli immigrati sulle coste della Sicilia, e le diverse strutture erano al collasso. I Padri Rogazionisti hanno voluto così rispondere a questa emergenza, sullo spirito di Sant'Annibale fondatore dei Padri Rogazionisti e padre degli orfani e dei poveri. Oggi, la comunità accoglie 15 minori stranieri. In questi mesi, due minori sono riusciti a riabbracciare i propri parenti in Svizzera, altri 4 diventati maggiorenni si affacciano al mondo del lavoro. L'Antoniano vive a 360° la sofferenza degli immigrati, sia sostenendo progetti in Camerun, Rwanda, Zaire e Congo e sia accogliendo gli immigrati a Messina. Il tutto grazie sempre ad una rete fissa di volontari e di benefattori. Aiutaci ad aiutare!